Cabina armadio- Nicoletta Russo - Interior Designer  

Sto traslocando su: www.nicolettarusso.it Continua a seguirmi!

Cabina armadio- Nicoletta Russo - Interior Designer      

Cabina armadio

La cabina armadio

La cabina armadio in passato ero un lusso, oggi per fortuna è alla portata di tutti, e ne esistono di diverse tipologie:
  • una stanza adiacente indipendente
  • un vano ricavato nella camera da letto esistente
  • una divisione tramite cartongesso o parete mobile, meno strutturale e semplicemente visiva
  • un semplice arredo contenitore

Vediamo cosa tenere sempre a mente affinché il risultato sia impeccabile.
 
Per progettare una comoda cabina armadio, le DIMENSIONI sono IMPORTANTISSIME, devono essere tali da porter entrare comodamente e ricercare il capo desiderato, senza ostacoli architettonici, se sono presenti ante e cassetti, è necessario considerare l'ingombro anche di quest'ultimi quando sono aperti.

 l'ILLUMINAZIONE, che sia una stanza con luce naturale o una stanza creata ad hoc e cieca, fondamentale è avere un'adeguata illuminazione di diverse tipologie.
La luce centrale da soffitto e faretti o strisce a led all'interno del guardaroba.

Sembra scontato, ma una cabina armadio degna di questo nome deve essere ORGANIZZATA E FUNZIONALE, se si opta per delle grandi armadiature consiglio delle ante a vetro per poter identificare a colpo d'occhio il capo da mettere.
Se la cabina armadio è per una coppia, l'ideale è dividere il guardaroba in modo tale che ognuno abbia i propri scompartimentI, inoltre, se hai tanto spazio a disposizione, prevedi un grande specchio a parete e un comodo pouf che faccia anche da vano contenitore per le scarpe.
6,05 MQ
6,05 MQ
11,65 MQ
11,65 MQ
4,98 MQ
4,98 MQ
8,80 MQ
8,80 MQ
9,61 MQ
9,61 MQ